Due reportage di autori internazionali: il portoghese Fàbio Miguel Roque con il lavoro intitolato “I found fireflies in my dream, talking to a strange, drunk and dead man!”  (Ho visto lucciole in sogno che parlavano ad uno strano uomo morto e ubriaco!) e il giapponese Tatsui Suzuki con la sua sequenza di immagini intitolata “Friction”.

FOTOTECASIRACUSANA