001.jpg

Zied Ben Romdhane           Tunisia

SOTTO LA SABBIA

    “Under the Sand” documenta il pericolo di invasione di sabbia per i villaggi nel sud della Tunisia: Nowael, Ghidma, Sabria e Rjimm Mâatoug. In quei villaggi, la sabbia copre case, strade e terre, il che porta a gravi danni alle case delle persone e all'agricoltura - l'unica sussistenza per i residenti del villaggio.

    Lo sviluppo della zona disidratata del sud della Tunisia è sempre stata una delle maggiori preoccupazioni del governo dall'indipendenza del paese. Il governo tunisino offre vantaggi in termini di terreni, abitazioni e agricoltura per incitare i nomadi a stabilirsi in questo territorio. Tuttavia, nonostante gli sforzi socioeconomici del governo locale per combattere questo disastro naturale, è ancora difficile per le persone vivere nella regione. (Zied Ben Romdhane)

UNDER THE SAND

 

    “Under the Sand” documents the sand encroachment danger for villages in the south of Tunisia: Nowael, Ghidma, Sabria and Rjimm Mâatoug. In those villages, sand covers houses, roads and lands, which leads to serious damage to people’s homes and to agriculture — the only subsistence for the village's residents.

    The development of the dehydrated zone of Tunisia's south has always been one of the government’s major concerns since the independence of the country. The Tunisian government offers land, housing and agricultural advantages to incite nomads to settle in this territory. However, despite the socio-economic efforts of local government to fight against this natural disaster, it is still difficult for people to live in the region. (Zied Ben Romdahne)

© 2014 - 2020 fototeca siracusana

largo empedocle,9 96100 - siracusa (Italy) -  CF 93087090895

  • Instagram - Bianco Circle
  • Pinterest - Bianco Circle
  • Facebook Clean