Mario Di Salvo

LIMBO

di Bernadette LA ROSA

 

Letteralmente il significato del termine “Limbo” ci riporta a una condizione di stasi, una posizione d’incertezza che non ci permette, trovandoci sul baratro, di conoscere il fato che ci attende. Un limite, appunto! Il limite esatto sul quale si colloca la nostra società. Attento osservatore di questa condizione esistenziale subdola e criptica all’interno della quale cerchiamo, quotidianamente, di addentrarci e destreggiarci, Mario Di Salvo si trova a sviluppare attraverso un suo personale punto di vista, nuovi percorsi di sperimentazione visiva, volti ad approfondire uno sguardo incisivo sulla contemporaneità. Fotografo professionista con un background incentrato sullo spettacolo, la moda e l’attualità politica, Di Salvo utilizza la fotografia come uno specchio, strumento essenziale per riflettere senza fronzoli ma con una precisa analisi “artistica” l’evoluzione sociale ormai priva di valori puri e destinata ad un immobilismo sempre più dilagante. Un limbo, infatti, in cui si guarda con nostalgia a un passato sicuro, ideale senza riuscire a scorgere un altrettanto sicuro e luminoso futuro. Vivendo, nel frattempo, un presente ambiguo, disincantato ed egocentrico. Un approccio realistico, quello di Mario di Salvo, determinato a mostrare ciò che la realtà ci propina e che noi spesso notiamo distrattamente. Una cultura ricca di riferimenti illustri, da Andy Warhol fino a Francis Bacon, giocata tra la storia dell’arte e la storia della fotografia, ha consentito a Di Salvo di rappresentare non solo il soggetto ma soprattutto l’emozione, il sentimento che da esso traspare. Immagini variegate che si susseguono all’interno di un corpus fotografico intenso: uomini, paesaggi, eventi, dettagli, scorci. Mario Di Salvo entra in contatto empaticamente con l’osservatore suggerendogli sensazioni, impressioni che si pongono oltre il sensibile, oltre la realtà. E’ la verità dell’immagine. Un’immagine che segue l’attualità del tempo e dello spazio che la ospita, diventa eterna nello scatto pudico, sintetico ed essenziale di Mario Di Salvo.

© 2014 - 2019 fototeca siracusana

largo empedocle,9 96100 - siracusa (Italy) - P.IVA 01990680892 - CF 93087090895

  • Instagram - Bianco Circle
  • Pinterest - Bianco Circle
  • Facebook Clean